processo produttivo dell'acciaio

robustezza, dell'efficienza e della sicurezza.

Potenza continua

I riduttori NORD dispongono di una serie di caratteristiche che consentono un funzionamento privo di guasti nel difficile ambiente dell'industria siderurgica, all'insegna della robustezza, dell'efficienza e della sicurezza.

Valore costante nel tempo

A causa dell'ambiente difficile, con carichi variabili associati a temperature ambiente elevate, si utilizzano i classici motori per rulliere. Alcuni produttori ed utenti continuano a considerare i motori ad alette anulari parte integrante fissa del laminatoio. Nel corso degli ultimi anni anche i motori trifase con alette di raffreddamento orizzontali sono stati utilizzati in diversi settori del laminatoio con successo. In questo ambito è importante che i diversi carichi e le Trasporto crogioli da fonderia necessarie coppie di accelerazione e di rallentamento richieste da un laminatoio siano prese in considerazione nei calcoli. Inoltre può verificarsi che una bramma venga bloccata ed accelerata soltanto da alcuni rulli, sottoponendo questi azionamenti ad un sovraccarico.


Il compito principale dei motori dei laminatoi consiste nel rallentare e accelerare le bramme, i profili o i tubi presenti nell'impianto. Nelle fasi di movimentazione a velocità costante è richiesta una potenza piuttosto contenuta. A causa del forte lavoro di accelerazione e del carico d’urto cui sono sottoposti, i motoriduttori progettati o scelti per l’industria siderurgica, e in particolare per i laminatoi, dispongono di un elevato fattore di servizio, dimensionato in funzione della coppia di accelerazione.